Attività per docenti e genitori

Si è conclusa la settimana di incontri al Faber Box dedicati a insegnanti e genitori degli studenti delle scuole primarie e secondarie dell’Alto Vicentino. Degli incontri che abbiamo chiamato “Pillole di Robotica e Digitale”.

Non sei riuscito/a a partecipare?

Non preoccuparti: di seguito ti raccontiamo com’è andata e ci diamo l’arrivederci a metà agosto, quando faremo dei corsi gratuiti a riguardo per docenti e genitori!

Continua la lettura

Casse acustiche fai da te

Nel video pubblicato su Instagram che vedete di seguito, Giuseppe, tutor delle aree falegnameria e carpenteria, vi parla delle casse acustiche che artigiani e maker realizzano nella nostra officina.

Si tratta di casse che vengono realizzate recuperando altoparlanti di vecchi stereo o radio e sono inserite in strutture auto prodotte secondo il gusto di chi le costruisce.

La peculiarità: nel fondo è installato un amplificatore bluetooth con cui collegare le casse allo smartphone

https://www.instagram.com/tv/CTojYMCLf5R/

Per realizzarle è richiesta una disceta abilità nella lavorazione del legno, ma i nostri tutor sono sempre presenti quando utilizzate i nostri macchinari e quindi possono darvi consigli e suggerimenti.

D’altra parte vi ricordiamo che organizziamo spesso corsi di falegnameria o prototipazione quindi se volete imparare ad essere autonom* potete segnalare il vostro interesse nella pagina del sito dedicata ai corsi in programmazione (memo: non siamo un ente di formazione e organizziamo corsi e laboratori quando un numero minimo di persone dimostra interesse – i tutor coinvolti sono liberi professionisti o artigiani del territorio).

Se il video vi è piaciuto vi invitiamo a visitare il nostro canale Youtube dove troverete altri approfondimenti come quelli di seguito, realizzati in collaborazione con Fondazione Cariverona e i nostri amici del Verona Fablab.

Infine puoi cliccare qui per iscriverti alla nostra newsletter o scriverci per ulteriori informazioni: per il funzionamento dell’officina fablab@megahub.it, per i corsi e laboratori formazione@megahub.it

clicca sull’immagine per andare alla pagina del sito dedicata a officina e fablab

Project Work Media -software opensource- PCTO

Il primo project work in Megahub riguarda l’ambito Media


Cos’è un project work?
Un compito che simula la preparazione ad un colloquio con un potenziale cliente da parte di un freelance.

Destinatari: 39 studenti del Liceo Tron e del Liceo Martini che hanno terminato o sono a ¾ del percorso Media con il tutor Luigi De Frenza, libero professionista che si occupa di fotografia e grafica.

Le regole del gioco

Gli studenti hanno elaborato dei progetti durante il corso Media valido come PCTO (tra gli argomenti affrontati fotografia, grafica, scrittura creativa, web) e li hanno caricati sulla piattaforma web Vedostorie.it accedendo con il loro nome utente

L’obiettivo

Interagire con un potenziale cliente dimostrando le proprie competenze in uno dei seguenti ambiti

  • -le basi della fotografia e l’uso di app per smartphone per correzione foto 
  • -Grafica bitmap con Gimp (alternativa open source a Photoshop)
  • -Preparazione foto – DARKTABLE (alternativa a Lightroom)
  • -Grafica vettoriale con Inkscape (alternativa a Illustrator) 
  • -Impaginazione con Scribus (alternativa a InDesign – documenti multipagina) 
  • -WordPress e uso di Elementor 
  • -Scrittura Creativa 

Nel video di seguito il tutor Luigi De Frenza spiega gli strumenti illustrati durante il corso, tutti software open source.

(DA WIKIPEDIA) Un software open source è reso tale per mezzo di una licenza attraverso cui i detentori dei diritti favoriscono la modifica, lo studio, l’utilizzo e la redistribuzione del codice sorgente. Caratteristica principale dunque delle licenze open source è la pubblicazione del codice sorgente (da cui il nome). Il fenomeno ha tratto grande beneficio da Internet, perché esso permette a programmatori distanti di coordinarsi e lavorare allo stesso progetto. Alla filosofia del movimento open source si ispira il movimento di contenuto aperto: in questo caso, ad essere liberamente disponibile non è il codice sorgente di un software, ma contenuti editoriali quali testiimmaginivideo e musicaWikipedia è un chiaro esempio dei frutti di questo movimento. Attualmente, l’open source tende ad assumere rilievo filosofico, consistendo in una nuova concezione della vita, aperta ed ostile a qualsiasi appannaggio esclusivo, che l’open source si propone di superare mediante la condivisione della conoscenza.

“Ciao, mi chiamo Luigi de frenza, sono un libero professionista e mi occupo di formazione. Nasco come web designer e grafico, ma nel corso del tempo alcune mie passioni sono diventate parte integrante del mio lavoro, come ad esempio fotografia e video.

Ho una specializzazione in fotografia di scena e lavoro per le arti performative in genere come e progetti di comunicazione aziendale, video clip musicali,  documentari e video aziendali.

Dal 2016 collaboro con Megahub. Con loro condivido il motto “immaginare, condividere e fare”. In questi anni ho messo a disposizione la mia competenza attraverso corsi di fotografia e programmi di grafica indirizzati a aspiranti imprenditori e hobbisti.

Dal 2020 grazie al progetto Fabschool e i progetti con gli istituti scolastici sto seguendo tre gruppi di studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Schio. Abbiamo parlato di fotografia ed educazione allo sguardo, applicazioni per la modifica di immagini e abbiamo fatto un’introduzione al mondo della grafica.
Abbiamo visto anche il processo digitale, pixel, formati e qualità delle immagini secondo aspetti tecnici e informatici (es.raw, jpg) fino a come funzionano le fotocamere reflex, mirrorless, ecc”


Luigi ha seguito i ragazzi facendo usare loro la piattaforma vedostorie.it. Grazie a questo sito web che ha sviluppato, i partecipanti ai suoi percorsi possono caricare qui i loro progetti per confrontarsi con lui in modo molto diretto

Piattaforma di collaborazione tra tutor e studenti

Tra gli studenti che hanno partecipato, Arianna e Patrizia Anna Patrizia della quarta del Liceo Scienze Umane A. Martini di Schio ci hanno autorizzato a condividere con voi i loro lavori

volantino di un bar ecologico realizzato con Inkscape

Arianna Filippi: “Ho usato Inskape perché mi aiuta nella stesura del testo, dei suoi contenuti e nel ritaglio delle foto.
L’ho utilizzato per creare un volantino di un bar ecologico: è molto semplice da utilizzare ed è bello poter unire una foto ad una scritta creando un contrasto con lo fondo.
Posso scegliere la misura del volantino su diverse unità di misura a mio piacimento. Ho la possibilità di scegliere qualsiasi tonalità di colore per lo sfondo, ci sono tantissimi font di scrittura con cui esaltare il testo”

Se avessi avuto più tempo per il progetto che stai presentando cosa avresti fatto?

“Per il volantino la prima idea che ho avuto era creare una casa del thè stile British che richiamasse l’idea dei vecchi salotti delle signore dell’ottocento accentuando però l’idea di modernità con l’inserimento di elementi più moderni come ad esempio il logo di una chitarra o un giradischi. Avrei esaltato anche una biblioteca privata dove le persone possano leggere indisturbate mentre bevono un thè in totale relax.
Ovviamente tutti gli oggetti utilizzati sono di materiale riciclato dal legno dei tavoli e delle sedie, alla carta dei tovaglioli e dei bicchieri”


fotomontaggio realizzato con grafica bitmap con Gimp

Patrizia Anna Manea “Uso Gimp invece di Inkscape perché mi trovo molto bene lavorando con i diversi livelli, in modo da riuscire a fondere le varie immagini come se si trattasse di una sola immagine. Inoltre, credo che Gimp sia molto efficace con i fotomontaggi, come il progetto in questione”


Corso base di falegnameria con elettro-utensili

Il corso base di falegnameria, è rivolto a tutte la persone che desiderano apprendere le tecniche basilari di falegnameria, attraverso l’uso delle macchine stazionarie e dei principali elettro-utensili.


Numero massimo partecipanti: 5


Quando: il sabato e la domenica in modalità full immersion nei primi weekend di settembre


Descrizione: durante il corso, ogni persona, realizzerà uno sgabello in legno che gli/le resterà al termine delle lezioni.

Gli argomenti affrontati:

– Norme generali di sicurezza

– Il legno ed i suoi derivati

– Corretto utilizzo delle principali macchine stazionarie (pialla a filo, pialla spessore, banco sega, cavatrice, ecc)

– La misura e marcatura dei pezzi attraverso l’uso del truschino, della squadra, il metro ed il calibro

– La foratura

– Uso degli elettroutensili quali fresatrice e avvitatore

– Incastro “tenone e mortasa”

– Tecniche di preparazione del supporto

– Tecniche di finitura

Docente: Augusto Battistini, un giovane artigianato che realizza componenti d’arredo e strumenti musicali, ad esempio percussioni, in legno. E’ molto attento alla sostenibilità dei materiali che utilizza, in particolare in riferimento alle filiere produttive. In Megahub ha organizzato più di 50 corsi di falegnameria tradizionale e moderna.

N.B. Megahub è un progetto di Cooperativa Samarcanda: non siamo un ente di formazione ma per i corsi organizzati forniamo degli attestati di partecipazione

Per iscriverti compila il modulo di seguito


Per maggiori informazioni potete scrivere a formazione@megahub.it o contattare il numero 
370 340 6726 anche via sms / whatsapp (rispondiamo in massimo 3 giorni lavorativi)

    Contattaci per avere maggiori informazioni


    Maggio: un open day e tante news su Youtube

    Finalmente possiamo ricominciare a fare delle attività qui in Megahub in presenza: porte aperte grazie a dei corsi e ad un open day per startup o liberi professionisti.


    Venerdì 7 Maggio diamo la possibilità a chi vuole respirare l’aria di un coworking di trascorrere con noi metà o l’intera giornata.

    Sembra facile raccontarvi che ci sono il wi-fi, le postazioni autonome o condivise, dei box di 12 mq in un fablab/officina di 350 mq, ma quando le persone arrivano in Megahub in tantissime ci dicono sempre “WOW! Non l’avevamo immaginato così Mega” (sull’onda di questo mood ricorrente, Gianfranco di Mistodigitale ha realizzato un tour a 360° per farvi attraversare i nostri spazi comodamente da casa e avere un’anteprima più dettagliata del perchè si chiama mega HUB – clicca qui per approfondire)

    mistodigiale tour 360°

    Potrete usare gratuitamente le nostre postazioni, visitare la nostra officina e conoscere chi lavora in Megahub -> clicca qui per prenotare la tua visita


    Immagini dell’ufficio condiviso

    coworking Megahub
    Ufficio coworking con postazioni autonome (=appoggiate al muro, per affitti full time) o condivise (=tavolo centrale, per chi ne ha bisogno per un paio di mesi
    o accede con un part time)

    Immagini del fablab & officina


    Fablab & officina

    Arriviamo alle altre attività in programma per Maggio


    1. Nuovi pomeriggi digitali


    Come sapete i corsi che organizziamo vedono quasi sempre i freelance che lavorano o collaborano con noi in veste di tutor.
    Con loro progettiamo e proponiamo attività pratiche dove mostrano casi concreti che si trovano a risolvere e realizzare anche per lavoro.

    Non vogliamo mettere al bando i corsi teorici, ma i programmi formativi decisi insieme fanno in modo che si affrontino problematiche reali per passare dall’idea al prototipo, o dall’immagine o elaborazione grafica/web ad una proposta interessante per PMI e imprenditori.

    Da un anno abbiamo portato la maggior parte di queste attività online e continueremo così per quelle che hanno dato buoni risultati. Tra queste ce ne sono alcune che abbiamo deciso di raccontarvi attraverso dei video su Youtube.

    Grazie a questi video vogliamo trasmettervi le competenze dei nostri collaboratori e mostrarvi le funzionalità degli strumenti che vi possono insegnare ad usare


    Ci ricordiamo bene l’importanza che danno studenti e partecipanti dei corsi all’ascoltare o vedere una persona prima di decidere di frequentare un percorso educativo.

    Bando alle ciance!

    Martino, Michael e Luigi saranno i protagonisti dei prossimi pomeriggi digitali e vi parleranno di

    * FUSION 360 – modellazione 2D E 3D
    * LEGO WEDO – consigliato ad insegnanti e educatori
    * FOTOGRAFIA E MEDIA


    I video saranno pubblicati ogni venerdì a partire dal 14 Maggio sul nostro canale Youtube
    Megahub fablab – coworking -> playlist Pomeriggi Digitali

    Clicca sull’immagine per andare sul nostro canale Youtube

    A proposito di FUSION360 stiamo programmando una nuova edizione del corso online sul tema con Martino! Clicca qui per info


    Per maggiori informazioni potete scrivere a formazione@megahub.it o contattare il numero 
    370 340 6726 anche via sms / whatsapp (rispondiamo in massimo 3 giorni lavorativi)


    2. Due giorni per parlare di Spazi ibridi

    Il 20 e 21 maggio 16 spazi innovativi si incontrano e accolgono simultaneamente 16 gruppi di lavoro nel Meeting di ricerca Spazi Ibridi  organizzato da Il Raggio Verde e il Corso di Dottorato in Scienze Pedagogiche, dell’Educazione e della Formazione dell’Università di Padova.

    Chiudiamo con le news riguardo i nostri coworker

    Plastico interattivo in fase di progettazione

    Ululì Ululà: nuova coworker = nuove attività in inglese in partenza

    Officina sulle nuvole e il nuovo negozio online su Etsy

    p.s. vuoi ascoltare cosa stiamo combinando?
    Clicca qui per sentire una chiacchierata recente pubblicata su Spotify


    Resta in contatto con noi


    Facebook @megahubVI
    Instagram  @megahub_altovicentino
    Whatsapp: +39 370 340 6726 
    Twitter  @mega_hub
    Youtube  Megahub Fablab – Coworking
    Linkedin Megahub Altovicentino
    Newsletter Megahub via Mailchimp