Corsi di grafica per non grafici e corsi di fotografia

Grafica e Fotografia sono sempre state al centro della nostra attenzione.


Locandina di un corso con Luigi De Frenza del 2016

Uno scattto da uno dei corsi di fotografia di Luigi in Megahub

In Megahub potete trovare tante attività che vengono ripetute periodicamente per migliorare le vostre competenze.

Infatti dal 2016, anno di avvio di Megahub, collaboriamo con Luigi De Frenza per supportare sia i nostri freelance e artigiani, sia chi vuole usare la fotografia e i programmi di grafica per passione personale ed è interessato/a ad approfondirne regole e tecniche.

Di seguito il corso che terrà da noi corsi e che ha già riscosso interesse perchè approfondisce programmi open source* che crediamo siano un’ottima alternativa ai classici software a pagamento.


*Cosa significa open source?
(DA WIKIPEDIA) Alla filosofia del movimento open source si ispira il movimento di contenuto aperto: in questo caso, ad essere liberamente disponibile non è il codice sorgente di un software, ma contenuti editoriali quali testi, immagini, video e musica. Wikipedia è un chiaro esempio dei frutti di questo movimento. Attualmente, l’open source tende ad assumere rilievo filosofico, consistendo in una nuova concezione della vita, aperta ed ostile a qualsiasi appannaggio esclusivo, che l’open source si propone di superare mediante la condivisione della conoscenza.


Nel video di seguito Luigi De Frenza fa degli esempi concreti di cosa potete realizzare con i programmi sopracitati



Il corso è una introduzione a principi e strumenti di progettazione grafica per chi si trova a creare contenuti grafici senza dover essere un grafico.

Nelle strategie di marketing, nella comunicazione aziendale, nella comunicazione personale e in tutte le situazioni in cui è necessario comunicare con elementi grafici, è necessario avere una certa dimistichezza nel maneggiare programmi di grafica.

Dal semplice ridimensionamento di una immagine al cosiddetto scontorno (estrapolare una porzione di immagine pulendola da elementi non necessari per esempio), fino al fotomontaggio o la costruzione di un volantino, oppure la correzione e preparazione di fotografie, la creazione di infografiche, la realizzazione di un logo, l’impaginazione di una cartolina o un poster, eccetera.

Queste e molte altre attività, possono essere complesse a prima vista, ma conoscendo le basi di alcuni software distribuiti con la formula dell’open source, quindi completamente gratuiti, è possibile essere autonomi e ottenere risultati professionali senza necessariamente rivolgersi ad un professionista o usare programmi che creano grafica “automaticamente”.
Senza nulla togliere ai professionisti, spesso capita di dover realizzare dei prodotti grafici di piccola entità, creare delle bozze, realizzare le base per una idea più complessa, e altro sul genere senza dover per forza chiamare aiuto. Oppure c’è una questione di costi da contenere, di tempi stretti da rispettare o semplicemente la voglia di fare per conto proprio.

Avere quindi le basi per l’uso di software dedicati alla grafica diventa una priorità per affrontare lavori in cui è necessario assemblare e manipolare elementi grafici per i quali sono necessari strumenti liberi da procedure guidate o automatiche, ma che permettono di controllare passo passo tutte le procedure di elaborazione grafica.

A CHI SI RIVOLGE
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono approfondire le proprie conoscenze nella computer grafica e anche ai professionisti che vogliono conoscere alternative gratuite ai classici programmi di computer grafica commerciali.


Per avere maggiori informazioni visita il sito di Luigi

www.luigidefrenza.it/corso-di-grafica-gimp-inkscape-darktable-megahub-schio

Project Work Media -software opensource- PCTO

Il primo project work in Megahub riguarda l’ambito Media


Cos’è un project work?
Un compito che simula la preparazione ad un colloquio con un potenziale cliente da parte di un freelance.

Destinatari: 39 studenti del Liceo Tron e del Liceo Martini che hanno terminato o sono a ¾ del percorso Media con il tutor Luigi De Frenza, libero professionista che si occupa di fotografia e grafica.

Le regole del gioco

Gli studenti hanno elaborato dei progetti durante il corso Media valido come PCTO (tra gli argomenti affrontati fotografia, grafica, scrittura creativa, web) e li hanno caricati sulla piattaforma web Vedostorie.it accedendo con il loro nome utente

L’obiettivo

Interagire con un potenziale cliente dimostrando le proprie competenze in uno dei seguenti ambiti

  • -le basi della fotografia e l’uso di app per smartphone per correzione foto 
  • -Grafica bitmap con Gimp (alternativa open source a Photoshop)
  • -Preparazione foto – DARKTABLE (alternativa a Lightroom)
  • -Grafica vettoriale con Inkscape (alternativa a Illustrator) 
  • -Impaginazione con Scribus (alternativa a InDesign – documenti multipagina) 
  • -WordPress e uso di Elementor 
  • -Scrittura Creativa 

Nel video di seguito il tutor Luigi De Frenza spiega gli strumenti illustrati durante il corso, tutti software open source.

(DA WIKIPEDIA) Un software open source è reso tale per mezzo di una licenza attraverso cui i detentori dei diritti favoriscono la modifica, lo studio, l’utilizzo e la redistribuzione del codice sorgente. Caratteristica principale dunque delle licenze open source è la pubblicazione del codice sorgente (da cui il nome). Il fenomeno ha tratto grande beneficio da Internet, perché esso permette a programmatori distanti di coordinarsi e lavorare allo stesso progetto. Alla filosofia del movimento open source si ispira il movimento di contenuto aperto: in questo caso, ad essere liberamente disponibile non è il codice sorgente di un software, ma contenuti editoriali quali testiimmaginivideo e musicaWikipedia è un chiaro esempio dei frutti di questo movimento. Attualmente, l’open source tende ad assumere rilievo filosofico, consistendo in una nuova concezione della vita, aperta ed ostile a qualsiasi appannaggio esclusivo, che l’open source si propone di superare mediante la condivisione della conoscenza.

“Ciao, mi chiamo Luigi de frenza, sono un libero professionista e mi occupo di formazione. Nasco come web designer e grafico, ma nel corso del tempo alcune mie passioni sono diventate parte integrante del mio lavoro, come ad esempio fotografia e video.

Ho una specializzazione in fotografia di scena e lavoro per le arti performative in genere come e progetti di comunicazione aziendale, video clip musicali,  documentari e video aziendali.

Dal 2016 collaboro con Megahub. Con loro condivido il motto “immaginare, condividere e fare”. In questi anni ho messo a disposizione la mia competenza attraverso corsi di fotografia e programmi di grafica indirizzati a aspiranti imprenditori e hobbisti.

Dal 2020 grazie al progetto Fabschool e i progetti con gli istituti scolastici sto seguendo tre gruppi di studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Schio. Abbiamo parlato di fotografia ed educazione allo sguardo, applicazioni per la modifica di immagini e abbiamo fatto un’introduzione al mondo della grafica.
Abbiamo visto anche il processo digitale, pixel, formati e qualità delle immagini secondo aspetti tecnici e informatici (es.raw, jpg) fino a come funzionano le fotocamere reflex, mirrorless, ecc”


Luigi ha seguito i ragazzi facendo usare loro la piattaforma vedostorie.it. Grazie a questo sito web che ha sviluppato, i partecipanti ai suoi percorsi possono caricare qui i loro progetti per confrontarsi con lui in modo molto diretto

Piattaforma di collaborazione tra tutor e studenti

Tra gli studenti che hanno partecipato, Arianna e Patrizia Anna Patrizia della quarta del Liceo Scienze Umane A. Martini di Schio ci hanno autorizzato a condividere con voi i loro lavori

volantino di un bar ecologico realizzato con Inkscape

Arianna Filippi: “Ho usato Inskape perché mi aiuta nella stesura del testo, dei suoi contenuti e nel ritaglio delle foto.
L’ho utilizzato per creare un volantino di un bar ecologico: è molto semplice da utilizzare ed è bello poter unire una foto ad una scritta creando un contrasto con lo fondo.
Posso scegliere la misura del volantino su diverse unità di misura a mio piacimento. Ho la possibilità di scegliere qualsiasi tonalità di colore per lo sfondo, ci sono tantissimi font di scrittura con cui esaltare il testo”

Se avessi avuto più tempo per il progetto che stai presentando cosa avresti fatto?

“Per il volantino la prima idea che ho avuto era creare una casa del thè stile British che richiamasse l’idea dei vecchi salotti delle signore dell’ottocento accentuando però l’idea di modernità con l’inserimento di elementi più moderni come ad esempio il logo di una chitarra o un giradischi. Avrei esaltato anche una biblioteca privata dove le persone possano leggere indisturbate mentre bevono un thè in totale relax.
Ovviamente tutti gli oggetti utilizzati sono di materiale riciclato dal legno dei tavoli e delle sedie, alla carta dei tovaglioli e dei bicchieri”


fotomontaggio realizzato con grafica bitmap con Gimp

Patrizia Anna Manea “Uso Gimp invece di Inkscape perché mi trovo molto bene lavorando con i diversi livelli, in modo da riuscire a fondere le varie immagini come se si trattasse di una sola immagine. Inoltre, credo che Gimp sia molto efficace con i fotomontaggi, come il progetto in questione”


#fabschool – Corso Media: alcuni scatti e commenti dai partecipanti

Tra le attività che hanno riscosso maggiore successo con gli studenti degli istituti Liceo Tron e Liceo Martini di Schio c’è il corso “Media”. Ideato e organizzato in collaborazione con Luigi De Frenza che lavora come freelance negli ambiti Fotografia, Video, Formazione e collabora con noi di Megahub fin dalla nostra apertura nel 2016.

Tra le tante iniziative fatte con Luigi il Workshop sulla foto di prodotto o i corsi tenuti qui nella nostra sede, da quelli classici sulla fotografia ai più sperimentali e “laboratoriali”, ad esempio sulla post produzione fotografica o i software open source di grafica.

Un corso completo sul mondo Web Media: fotografia, grafica, creazione siti internet con WordPress, scrittura creativa.

corso media
La copertina del corso Media
tenuto da Luigi De Frenza

Tra gli argomenti affrontati:
o le basi della fotografia e l’uso di app per smartphone
o Grafica bitmap con Gimp (alternativa a Photoshop)
o Preparazione foto con DARKTABLE (alternativa open source a Lightroom)
o Grafica vettoriale con Inkscape (alternativa a Illustrator)
o Impaginazione con Scribus (alternativa a InDesign)
o WordPress e uso di Elementor
o Scrittura Creativa

Come dicevamo le iscrizioni dei mesi scorsi e i feedback ricevuti sono così sorprendenti che non possiamo perdere l’occasione di condividere con voi alcuni risultati e pensieri.

Ecco quindi i lavori realizzati dai ragazzi e alcune suggestioni che ci hanno dato

“Per approfondire competenze che in futuro mi potranno tornare utili” Erik, Liceo Tron-Zanella

Mi interessava seguire il corso Media, nell’ambito della fotografia, della grafica, della creazione dei siti internet e della scrittura creativa, perchè tutto ciò che ha a che fare con la creatività mi affascina sin da piccola” Chiara. Liceo Tron-Zanella

p.s. proprio in questi giorni ci stanno arrivando nuove foto quindi aggiorneremo questa pagina ancora, tornate a dare un occhio 😉


Scopri cos’è Megahub o iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornat*

    Nome e Cognome (richiesti):

    La tua e-mail (richiesto):

    Cosa ti interessa di Megahub (facoltativo - per selezioni multiple tieni premuto su CTRL):

    Telefono (facoltativo):

    Età (facoltativo):

    Comune di residenza/domicilio (facoltativo):

    Note:

    Dai il consenso all'utilizzo dei tuoi dati personali?

    (obbligatorio)

    Clicca di seguito per confermare i dati

    fabschool
    Scopri Fabschool!

    Ti interessa sapere quali corsi organizza Luigi o quelli che facciamo qui in Megahub? Visita la pagina dedicata, clicca qui

    Incontri e corsi a Gennaio

    A Gennaio cominciano dei nuovi corsi on-line che sono già stati testati dai nostri tutor nei mesi scorsi con gli studenti degli istituti superiori. Inoltre ci saranno delle dirette web con freelance e startup, oltre ad un nuovo coworking open day


    Corso Videogame LAB

    E’ dedicato a chi vuole conoscere gli aspetti ludico-narrativi dietro la costruzione di un videogioco e affrontare il tema della gamification. Si approfondirà RPG Maker

    Corso ARDUINO e ROBOTICA

    Per chi vuole sviluppare un progetto in rapidità e autonomia con Arduino. La robotica servirà come “template di progetto”: costruiremo un robot in grado di muoversi

    Corso Fusion 360 di Autodesk

    Durante il corso saranno approfonditi: disegno 2d, disegno 3d, parametrizzazione, rendering

    ONDE E SUONI – Sound Design

    Un laboratorio di fisica alternativo dove gli argomenti verranno contestualizzati nel mondo della musica elettronica utilizzando sintetizzatori, campionatori, …

    Corso Media

    Verrà fatta una panoramica generale riguardo fotografia, grafica e comunicazione sul web.

    Corso Content Creator per donne disoccupate

    Un’iniziativa di Cooperativa Samarcanda che gestisce Megahub per donne disoccupate

    Per maggiori informazioni scrivete a formazione@megahub.it


    Gli incontri gratuiti

    Oltre il branding: Dialogo a due sul design nella comunicazione


    Presentazione del corso di contabilità


    Coworking Open Day – prova l’ufficio condiviso di Megahub!


    Gli altri corsi che ripetevamo periodicamente (falegnameria, intaglio, ecc.) sono sospesi finchè non sarà terminata l’emergenza covid. Se ti interessa restare aggiornat* visita la pagina Corsi in programmazione

    Per ulteriori informazioni puoi scrivere a formazione@megahub.it, oppure contattare il numero 370 340 6726 anche via sms / whatsapp (rispondiamo in massimo 2 giorni lavorativi)


    Vi rircordiamo che dal 12 Gennaio è possibile tornare a prentore e utilizzare i macchinari dell’officina / fablab, come spiegato nel video di seguito


    Megahub è uno spazio dove utilizzare uffici e officina in condivisione con altri liberi professionisti e artigiani. 
    E’ nato da un percorso svolto da Cooperativa Samarcanda Onlus, realtà che ha maturato oltre dieci anni di esperienza nel territorio dell’Alto Vicentino e ha offerto più di 5000 consulenze ai giovani tra i 18 e i 35 anni.

    I servizi principali che offriamo sono:
    – uffici e aule dove lavorare e incontrare nuovi collaboratori 
    – spazi e attrezzature per la prototipazione e la produzione di oggetti 
    – possibilità di condividere il proprio lavoro e le proprie conoscenze con altri soggetti

    In passato l’edificio ospitava lo storico maglificio Sartori ed era tra le sedi di lavoro più importanti dell’intera area scledense. Un luogo dove un tempo sono state prodotte ricchezza e competenza manifatturiera.
    Oggi può essere di nuovo un contenitore dove si affermano rinascita socio-economica, lavoro e  imprenditorialità.

    Vai alla pagina Fablab e Officina

    Megahub è un progetto di Cooperativa Samarcanda, realtà che a Gennaio proporrà attività gratuite anche per le donne: per saperne di più visita il sito www.samarcandaonlus.it

    Incontro di presentazione corsi fotografia e postproduzione

    Continua la collaborazione con Luigi De Frenza con la proposta di corsi dedicati all’immagine digitale che si svolgeranno tra ottobre e dicembre:


    – Corso di fotografia con macchine fotografiche digitali (reflex e mirrorless)
    – Corso di Adobe Lightroom (preparazione foto e fotoritocco )
    – Laboratorio di fotografia con smartphone


    I corsi verranno presentati l’1 ottobre alle 19 nella sede di Megahub.

    Luigi parlerà di come sono organizzati i corsi, della metodologia utilizzata e risponderà alle vostre domande. Le lezioni inizieranno la settimana successiva ma si decideranno assieme giorni e orari (la proposta prevede lezioni settimanali serali e giornate full immersion al sabato).

    La serata di presentazione e i corsi si svolgeranno in presenza seguendo rigorosamente le misure anti-Covid con posti limitati e distanziati.


    N.B. la partecipazione alla serata è gratuita e senza impegno ma è necessaria la registrazione che può essere fatta compilando il form nel sito luigidefrenza.it

    Clicca sull’immagine per andare nel sito di Luigi

    Di seugito alcune immagini dei corsi ed eventi già organizzati con Luigi

    Gruppo aperto Arduino & Elettronica

    Con i maker e gli appassionati di Arduino & Elettronica continuiamo a sentirci per condividere informazioni utili su prototipi già sviluppati e da sviluppare.


    Negli ultimi incontri – di solito ci si trova il giovedì sera, ma le date vengono decise attraverso un gruppo whatsapp o via email a chi ha dimostrato interesse – Paolo e Fabio stanno raccontando il progetto GASrover.

    Cosa sono i rover? 

    I primi rover (o astromobili) della storia furono logicamente quelli destinati all’esplorazione lunare  (…) sono progettati per riuscire a muoversi su terreni tortuosi e per superare grossi ostacoli: per questo motivo hanno più ruote di un normale veicolo  – cit.wikipedia –

    Il progetto finale prevede che il rover si muova in autonomia su un percorso conosciuto per mezzo della elaborazione di immagini e un radar (LIDAR)

    Con loro stiamo vedendo le parti che andranno a comporre il rover e anche brevi dimostrazioni di elaborazione e riconoscimento di immagini. Per chi volesse è possibile vedere le registrazioni degli incontri fatti.

    Gasrover

    Se volete aggiungervi scrivete a formazione@megahub.it o contattate il numero 370 340 6726 anche via sms/whatsapp.



    Negli incontri scorsi

    — Paolo ha presentato un progetto grazie al quale ha fatto un pedale per chitarra usando Arduino e la libreria Mozzi

    — Bertilla ha accennato ad biosensore che vorebbe sviluppare che registra il battito cardiaco

    — Diego cerca collaboratori per automatizzare l’apri-cancello

    — Abbiamo visto dei sistemi che grazie ad Arduino permettono di accendere una luce con un battito di mani

    — Abbiamo parlato dei corsi Cisco gratuiti (https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/) e dei corsi Python del Fablab We Do Fablab

    — Con Stefano abbiamo visitato il fablab per vedere le sue serre per orchidee dove l’elettronica non manca proprio! Per info https://www.megahub.it/2019/12/passioni-orchidee-ed-elettronica/


    Un altro progetto su cui ci siamo soffermati per molto tempo -che porteremo avanti appena si potrà rivedersi nel fablab e officina – riguarda uno slider motorizzato per foto e video camere.

    DI COSA SI TRATTA?
    Lo slider che vogliamo realizzare è una delle attrezzature più utilizzate nel cinema e nella fotografia.
    Si tratta di un sistema che fa scorrere in modo fluido la foto/videocamera per realizzare time-lapse in movimento.
    Per costruirlo abbiamo deciso di programmare uno stepper motor.

    PERCHE’ USARE UNO STEPPER MOTOR
    “Il motore passo-passo spesso chiamato anche step o stepper è un motore elettrico sincrono in corrente continua pulsata con gestione elettronica senza spazzole (brushless) che può suddividere la propria rotazione in un grande numero di passi (step). La posizione del motore può essere controllata accuratamente senza dover ricorrere al controllo ad anello chiuso (feedback) se la taglia ed il tipo di motore sono scelti in modo adeguato all’applicazione.

    È considerato la scelta ideale per tutte quelle applicazioni che richiedono precisione nello spostamento angolare e nella velocità di rotazione, quali la robotica, le montature dei telescopi ed i servomeccanismi in generale” https://it.wikipedia.org/wiki/Motore_passo-passo


    Abbiamo già realizzato la struttura “hardware” che vedete nella foto e ora, con il coordinamento di Egidio, stiamo programmando Arduino in modo che si possano realizzare riprese “in movimento”.


    Scopri di più sull’attrezzatura elettronica che puoi usare nel Fablab di Megahub

    https://www.megahub.it/portfolio/strumentazione-elettronica/

    Scopri un progetto “luminoso” realizzato con Arduino


    Iscriviti alla nostra newsletter

      Nome e Cognome (richiesti):

      La tua e-mail (richiesto):

      Cosa ti interessa di Megahub (facoltativo - per selezioni multiple tieni premuto su CTRL):

      Telefono (facoltativo):

      Età (facoltativo):

      Comune di residenza/domicilio (facoltativo):

      Note:

      Dai il consenso all'utilizzo dei tuoi dati personali?

      (obbligatorio)

      Clicca di seguito per confermare i dati

      Grafica e Fotografia: attività e attrezzature


      Grafica e Fotografia sono sempre state al centro della nostra attenzione. Sono fondamentali farsi conoscere e/o perfezionare le vendite dei propri prototipi, servizi o prodotti.


      Inoltre abbiamo visto che nel territorio dell’Altovicentino – sarà per le bellezze naturali e storiche che ci circondano, sarà per i tanti maker e auto produttori che vivono qui – anche chi non usa la fotografia per lavoro è interessat* ad approfondirne regole e tecniche.

      Per questi motivi in Megahub potete trovare un set fotografico e tante attività che vengono ripetute periodicamente per migliorare le vostre competenze in ambito fotografico.

      Clicca sull’immagine per saperne di più sul set fotografico che puoi prenotare in Megahub

      Grazie alla collaborazione con il fotografo Luigi De Frenza organizziamo periodicamente i seguenti corsi


      Fotografia: “si tratta di un corso a numero ridotto di partecipanti, strutturato in maniera da poter dialogare e confrontarsi seguendo un programma che renderà più consapevoli chi usa per la prima volta la macchina fotografica e chi la usa già da un po’ ma non ne conosce tutte le possibilità. Il corso è costituito da 5 lezioni da 2 ore ciascuna + 2 uscite”

      Preparazione foto con Darktable (alternativa a Lightroom): “un software di gestione e sviluppo fotografico a partire dalle basi fino ad arrivare ad un livello professionale senza entrare troppo in inutili tecnicismi e focalizzando l’attenzione sull’obiettivo di ottenere belle fotografie seguendo un percorso semplificato”

      Grafica bitmap con Gimp (alternativa Photoshop)

      Grafica vettoriale con Inkscape (alternativa a Illustrator)

      Impaginazione con Scribus (alternativa a InDesign )

      Di seguito un video dove Luigi racconta le sue competenze e le attività che organizza in Megahub a Schio: dai un occhio per vedere descritte alcune delle sue competenze!


      Compila il modulo di seguito per sapere quando sono in programma i corsi

        Contattaci per avere maggiori informazioni


        Corso base di fotografia

        OBIETTIVI e MODALITA’

        Si tratta di un corso a numero ridotto di partecipanti, strutturato in maniera da poter dialogare e confrontarsi seguendo un programma che renderà più consapevoli chi usa per la prima volta la macchina fotografica e chi la usa già da un po’ ma non ne conosce tutte le possibilità.

        Le lezioni si svolgeranno nelle seguenti date:
        giovedì 19 – 26 Settembre, giovedì 3 – 10 – 17 Ottobre – dalle ore 20:30 alle ore 22:30
        Le uscite sono previste per sabato 19 e 26 ottobre a Schio e dintorni (orari da definire)

        Per maggiori informazioni e per le iscrizioni clicca qui  www.luigidefrenza.it/corso-di-fotografia-di-base-al-megahub-di-schio

        Corso base di fotografia

        OBIETTIVI e MODALITA’
        Si tratta di un corso a numero ridotto di partecipanti, strutturato in maniera da poter dialogare e confrontarsi seguendo un programma che renderà più consapevoli chi usa per la prima volta la macchina fotografica e chi la usa già da un po’ ma non ne conosce tutte le possibilità.
        Il corso parte con un numero minimo di 4 partecipanti ad un massimo di 8.
        Il corso è costituito da 5 lezioni da 2 ore ciascuna + 2 uscite.
        Essendo composto da un numero ridotto di persone, il corso prevede momenti di dialogo e di scambio utile ad ottenere risposte concrete a eventuali richieste ed esigenze personali.

        COSA SUCCEDE DOPO LA FINE DEL CORSO?
        Ogni partecipante entrerà a far parte di un gruppo di discussione privato su Facebook rivolto solo ai partecipanti al corso.
        Questo gruppo sarà utile per pubblicare le proprie foto e ricevere opinioni da parte del docente e avere uno scambio con gli altri partecipanti al corso. Inoltre verranno pubblicanti link di approfondimento e di informazioni utili dal mondo della fotografia.

        ARGOMENTI TRATTATI

        I fondamenti teorici della fotografia, conoscere la macchina fotografica digitale, l’esposizione, i principi compositivi e le regole per realizzare una fotografia corretta, analisi critica e tecnica su foto di alcuni maestri della fotografia per capire come riuscire a realizzare belle fotografie.
        La fotocamera (impostazioni consigliate, tecniche di ripresa priorità tempi, priorità diaframma e impostazione manuale)
        Gli obiettivi (tipologie e usi)
        Principi di composizione (Linee guida, Sezione aurea, Regola dei terzi)
        Analisi critica e condivisione opinioni di fotografie fatte dai maestri
        Cenni sui vari stili fotografici (paesaggio, ritratto, macro, street photography, ecc.)
        Elementi tecnici (Formati dei files, accessori ed attrezzature, ecc.)
        Altri argomenti verranno trattati anche in base al dialogo con i partecipanti
        Verranno fornite delle slide in formato PDF ad ogni lezione

        DATE
        Le lezioni si svolgeranno nelle seguenti date:
        giovedì 9 – 16 – 23 – 30 Maggio, giovedì 6 Giugno – dalle ore 20:30 alle ore 22:30
        Le uscite sono previste per sabato 8 giugno e domenica 9 giugno (orario da definire)

        SEDE CORSO: Megahub, via Paraiso 60, SCHIO

        COSTO: 150 euro (5 lezioni da 2 ore ciascuna + 2 uscite)

        DOCENTE: Luigi De Frenza

        Andare oltre i tradizionali schemi della fotografia, catturare un momento, raccontare, stimolando l’intuizione dello spettatore, le emozioni e le sensazioni contenute dentro e fuori un’immagine, immortalare semplici oggetti e dettagli del quotidiano attraverso un punto di vista insolito e non convenzionale.

        Questo è il manifesto artistico sul quale si basano tutti i lavori dello scledense Luigi De Frenza, fotografo che da alcuni anni si adopera, con tutta la sua passione e competenza, a proporre al pubblico degli scatti di qualità.

        «Si può dire che il mio amore per la fotografia – racconta Luigi – sia nato con me. Già da bambino, infatti, mi divertivo a smontare le macchine fotografiche dei miei genitori e a sfogliare gli album di famiglia. Poi, verso i dieci anni, ho iniziato ad immortalare, attraverso i miei primi scatti, i momenti, più o meno importanti, della mia vita famigliare. All’inizio era solo un gioco, una mia risposta naturale di fronte ad uno strumento e ad un’azione che mi affascinavano. Solo in seguito ho deciso che la fotografia sarebbe diventata il mio lavoro, nonché un mezzo con cui poter rapportarmi quotidianamente con quel mistero, con quella magia che consente di trasformare la memoria mentale in memoria tangibile. Successivamente ho acquistato le mie prime macchine fotografiche, fino ad arrivare a possedere la mia prima reflex analogica con la quale ho potuto, solo attraverso la pratica, senza mai frequentare corsi, evolvermi verso una mia prima dimensione artistica. In quegli anni, sempre da autodidatta, mi sono dedicato principalmente ai paesaggi, ai ritratti, alle pose lunghe e agli scatti di viaggio. La vera svolta nel mio lavoro, comunque, è avvenuta con l’arrivo delle macchine digitali, con le quali, non essendo più vincolato all’esiguo numero di scatti contenuti nei vecchi rullini, ho potuto effettuare i più disparati generi di esperimenti fotografici, perfezionandomi anche nell’uso dei software di fotoritocco. Grazie a queste innovazioni tecnologiche e al confronto con altri fotografi, in questo periodo ho avuto la mia massima crescita artistica e professionale.»
        […] Grande attenzione per il dettaglio e una continua ricerca dell’elemento evocativo nel lavoro di questo fotografo, che mira ogni volta a farsi “occhio” per lo spettatore che vedrà il suo scatto e che, a sua volta, lo interpreterà attraverso il suo “occhio”, cioè tramite la sua sensibilità, il suo vissuto ed il suo particolare momento emozionale.

        Per maggiori informazioni o per effettuare l’iscrizione 

        www.luigidefrenza.it/corso-di-fotografia-di-base-al-megahub-di-schio


        p.s. se vi occupate di fotografia e comunicazione vi ricordiamo che in Megahub è possibile affittare un set fotografico: clicca qui per maggiori informazioni!

        Corso di postproduzione fotografica con Lightroom

        Megahub ospita sia corsi di fotografia, che questo corso di postproduzione fotografica con Lightroom, in modo da dare la possibilità a tutti perfezionare l’utilizzo di questo mezzo espressivo nel migliore dei modi.
        n.b. chi vorrà potrà poi prenotare il set fotografico che mettiamo a disposizione 😉

        DOCENTE
        Luigi De frenza si occupa di fotografia, video, formazione e Web: lavora tra Schio (Vicenza), Milano e Groningen (Olanda). “Andare oltre i tradizionali schemi della fotografia, catturare un momento, raccontare, stimolando l’intuizione dello spettatore, le emozioni e le sensazioni contenute dentro e fuori un’immagine, immortalare semplici oggetti e dettagli del quotidiano attraverso un punto di vista insolito e non convenzionale”
        www.luigidefrenza.it

        OBIETTIVI E MODALITÀ
        Il corso su Lightroom permette di conoscere questo software di gestione e sviluppo fotografico a partire dalle basi fino ad arrivare ad un livello professionale senza entrare troppo in inutili tecnicismi e focalizzando l’attenzione sull’obiettivo di ottenere belle fotografie seguendo un percorso semplificato.

        DATE
        mercoledì 20 e 27 febbraio + mercoledì 6 marzo dalle 20:30 alle 22:30

        Per maggiori informazioni segui questo link:
        www.luigidefrenza.it/corso-di-postproduzione-fotografica-con-lightroom-al-megahub-di-schio/

        Corso di fotografia base

        Megahub ospita un corso di fotografia base in modo da dare la possibilità a tutti di imparare (o perfezionare) l’utilizzo di questo mezzo espressivo nel migliore dei modi. n.b. chi vorrà potrà poi prenotare il set fotografico che mettiamo a disposizione 😉

        DOCENTE
        Luigi De frenza si occupa di fotografia, video, formazione e Web: lavora tra Schio (Vicenza), Milano e Groningen (Olanda). “Andare oltre i tradizionali schemi della fotografia, catturare un momento, raccontare, stimolando l’intuizione dello spettatore, le emozioni e le sensazioni contenute dentro e fuori un’immagine, immortalare semplici oggetti e dettagli del quotidiano attraverso un punto di vista insolito e non convenzionale”
        www.luigidefrenza.it

        OBIETTIVI e MODALITA’
        Si tratta di un corso a numero ridotto di partecipanti, strutturato in maniera da poter dialogare e confrontarsi seguendo un programma che renderà più consapevoli chi usa per la prima volta la macchina fotografica e chi la usa già da un po’ ma non ne conosce tutte le possibilità.
        Il corso parte con un numero minimo di 4 partecipanti ad un massimo di 8.

        DATE
        I mercoledì 9, 16, 23, 30 gennaio e mercoledì 6 febbraio dalle 20:30 alle 22:30 e sabato 9 febbraio mattina (prove pratiche) in aula formativa, al primo piano di Megahub./ Sabato 16 febbraio uscita a Schio

        Per maggiori informazioni segui questo link: 
        http://www.luigidefrenza.it/corso-di-fotografia-di-base-al-megahub-di-schio/

        Corso Base di Fotografia al Megahub di Schio

        Workshop: Foto di prodotto

        —–  per chi non fosse riuscito a partecipare al workshop ecco alcune informazioni utili:


        Giovedì 29 Novembre (ore 18.30-19.30) organizziamo un workshop durante il quale tre designer / progettisti potranno portare degli oggetti che saranno posti al centro del set e verranno fotografati da due professionisti del settore.

        — Per questi tre e le persone che vogliono assistere l’entrata è gratuita —

        I fotografi Piero Martinello e Luigi De Frenza realizzeranno delle foto degli oggetti portati dai designer e daranno indicazioni e suggerimenti su come realizzare book e album fotografici. 

        In questo modo inaugureremo nel migliore dei modi il nuovo set fotografico allestito in modo permanente nell’officina/fablab di Megahub.


        • Piero Martinello è un fotografo ritrattista formatosi presso Fabrica, dove ha lavorato per Colors Magazine e realizzato campagne istituzionali per United Colors of Benetton e campagne sociali per l’Organizzazione Mondiale della Sanità. I suoi lavori sono stati esposti ad esempio presso Museo di Arte Moderna di Mosca, galleria Le Dictateur (Milano), Basilica Palladiana di Vicenza, Palau Robert (Barcellona) e Campbell House Museum di Toronto www.pieromartinello.com

        • Luigi De frenza si occupa di fotografia, video, formazione e Web: lavora tra Schio (Vicenza), Milano e Groningen (Olanda). “Andare oltre i tradizionali schemi della fotografia, catturare un momento, raccontare, stimolando l’intuizione dello spettatore, le emozioni e le sensazioni contenute dentro e fuori un’immagine, immortalare semplici oggetti e dettagli del quotidiano attraverso un punto di vista insolito e non convenzionale”
          www.luigidefrenza.it

        I designer / progettisti che vogliono esporre i loro oggetti possono essere massimo 3 (verranno scelti tra i primi iscritti): se vuoi proporti scrivi a formazione@megahub.it – scadenza 25/11/18.

        L’ingresso all’evento è aperto a tutti ed è consigliato anche ad interessati e appassionati di fotografia. Vi aspettiamo in officina/fablab di Megahub (Via Paraiso 60, Schio). 

         

        Registra la tua presenza nel modulo di seguito

        [contact-form-7 404 "Non trovato"]

        Per maggiori informazioni: formazione@megahub.it

        Corso di fotografia e di ritratto

        Quando: mercoledì 14 febbraio, mercoledì 21 febbraio, sabato 3 marzo, mercoledì 7 marzo e mercoledì 14 marzo. Per i mercoledì l’orario è dalle 20.00 alle 22.00 e il sabato dalle 14 alle 17.

        Docente: Luigi De Frenza lavora dal 1999 come freelance nei settori Fotografia, Video, Formazione e il mondo Web.

        “Andare oltre i tradizionali schemi della fotografia, catturare un momento, raccontare, stimolando l’intuizione dello spettatore, le emozioni e le sensazioni contenute dentro e fuori un’immagine, immortalare semplici oggetti e dettagli del quotidiano attraverso un punto di vista insolito e non convenzionale” www.luigidefrenza.it

        Per maggiori informazioni segui questo link: http://www.luigidefrenza.it/richiesta-informazioni-corsi-formazione/

        Fotografia: dalla pellicola al web

        Venerdì 2 febbraio, alle ore 18.30, si terrà un incontro gratuito in cui affrontare il tema della fotografia sul web. Partiremo da esperienze locali – l’Archivio Fotografico Chiuppano- fino a riflettere sull’importanza di condividere sul web video e immagini.


        I relatori saranno:

        Infochiuppano: un gruppo di persone cresciute a Chiuppano ed operanti attivamente nel territorio sin dal 2009 attraverso le attività promosse e diffuse tramite il sito web www.infochiuppano.it. 

        Partendo dalla raccolta di immagini storiche del loro paese, hanno creato un sito web dove usufruire gratuitamente di questa importante memoria condivisa. 

        “Il sito web vuol essere strumento che guarda alla modernità ma allo stesso tempo può ‘riportare a casa’ quanto nelle sue potenzialità, espandendo oltre i confini più ampi il limite del conoscere così da poterlo fruire e condividere in una dimensione ‘a misura d’uomo’ che riteniamo possa rappresentarsi in un piccolo territorio come quello di Chiuppano”


        Luigi De Frenza, fotografo e video maker, parlerà dell’importanza delle immagini per la comunicazione. Racconterà inoltre alcune esperienze legate alla digitalizzazione delle immagini e le prossime opportunità di approfondire con lui i temi della fotografia e della grafica (ha già organizzato in Megahub dei corsi di grafica open source e fotografia).

        “La vera svolta nel mio lavoro, comunque, è avvenuta con l’arrivo delle macchine digitali, con le quali, non essendo più vincolato all’esiguo numero di scatti contenuti nei vecchi rullini, ho potuto effettuare i più disparati generi di esperimenti fotografici, perfezionandomi anche nell’uso dei software di fotoritocco.

        Grazie a queste innovazioni tecnologiche e al confronto con altri fotografi, in questo periodo ho avuto la mia massima crescita artistica e professionale”

        Al termine dell’incontro sarà lasciato spazio a domande e curiosità.


        Ringraziamo per la collaborazione l’associazione Vivivicenza che ci supporta nel condividere l’evento con appassionati e professionisti del settore dell’arte e della fotografia.

        L’evento è ad entrata gratuita ma è richiesta l’iscrizione a questo link:
        https://fotografia-dalla-pellicola-al-web.eventbrite.it