Attività per docenti e genitori

Si è conclusa la settimana di incontri al Faber Box dedicati a insegnanti e genitori degli studenti delle scuole primarie e secondarie dell’Alto Vicentino. Degli incontri che abbiamo chiamato “Pillole di Robotica e Digitale”.

Non sei riuscito/a a partecipare?

Non preoccuparti: di seguito ti raccontiamo com’è andata e ci diamo l’arrivederci a metà agosto, quando faremo dei corsi gratuiti a riguardo per docenti e genitori!

Continua la lettura

#fabschool – Percorso Arduino e robotica

Qui approfondiamo i percorsi di alternanza scuola lavoro / PCTO svolti nell’ambito Arduino / elettronica / robotica con gli studenti del Liceo Scientifico Tron e dell’ITIS De Pretto.

Hanno acquisito le nozioni fondamentali per portare a termine un progetto utilizzando le varie schede in commercio e gli strumenti online messi a disposizione dalla community.

Arduino su tavolo lavoro in officina Megahub
Fablab Megahub

Il tutor è stato Silvano Zambon

“la robotica ci servirà come ‘template di progetto’: costruiremo un robot in grado di muoversi in un piano e di interfacciarsi con il mondo esterno grazie a diversi sensori”.

Argomenti:

  1. basi di Elettronica: componenti principali (potenziometri, bottoni, led, resistenze ecc…), saldatura a stagno
  2. Scheda e IDE Arduino
  3. Programmazione e coding
  4. Accensione led – motori DC, passo passo o stepper – utilizzo shield – studio sensori

Strumenti:

  • -Arduino: https://www.arduino.cc/
    Piattaforma open source basata su software e hardware molto facili da utilizzare. Le schede arduino sono in grado di leggere input (ad esempio un tasto premuto, un tweet da twitter, oppure il risultato di un sensore) e di trasformarlo in un output (accensione di un led, attivazione di un motore, ecc).
    E’ possibile comunicare con la scheda mandando un set di istruzioni attraverso l’IDE di programmazione.
  • -Expander kit che può essere prestato da Megahub, con cui è possibile trasformare l’arduino in un robot pilotato da due motori DC. Il kit comprende il case per il robot, motori, ruote, batteria e cavi per i cablaggi.

Scopri cos’è Megahub o iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornat*

[contact-form-7 404 "Non trovato"]
Scopri Fabschool

Ti interessa sapere quali corsi organizziamo in Megahub? Visita la pagina dedicata, clicca qui

Corso ARDUINO e ROBOTICA

Questo corso rapido di Arduino e Robotica serve a chi vuole sviluppare un progetto in rapidità e autonomia.
N.B. per gli studenti è valido come Alternanza scuola-lavoro


Durante gli incontri via web si apprenderanno le nozioni fondamentali per portare a termine un progetto utilizzando le varie schede in commercio e gli strumenti online messi a disposizione dalla community. Il tutor sarà Silvano Zambon: “la robotica ci servirà come ‘template di progetto’: costruiremo un robot in grado di muoversi in un piano e di interfacciarsi con il mondo esterno grazie a diversi sensori”.

Il corso si terrà in modalità online con esercitazioni pratiche e con i partecipanti sarà sviluppato un progetto finale. 

Quando: il martedì ore 17-19 per un totale di 22 ore a partire dal 23 Febbraio.

Argomenti:

  1. basi di Elettronica: componenti principali (potenziometri, bottoni, led, resistenze ecc…), saldatura a stagno
  2. Scheda e IDE Arduino
  3. Programmazione e coding
  4. Accensione led – motori DC, passo passo o stepper – utilizzo shield – studio sensori

Strumenti:

  • Arduino: https://www.arduino.cc/
    Piattaforma open source basata su software e hardware molto facili da utilizzare. Le schede arduino sono in grado di leggere input (ad esempio un tasto premuto, un tweet da twitter, oppure il risultato di un sensore) e di trasformarlo in un output (accensione di un led, attivazione di un motore, ecc).
    E’ possibile comunicare con la scheda mandando un set di istruzioni attraverso l’IDE di programmazione.
  • Expander kit che può essere prestato da Megahub, con cui è possibile trasformare l’arduino in un robot pilotato da due motori DC. Il kit comprende il case per il robot, motori, ruote, batteria e cavi per i cablaggi.

Cosa è necessario avere:

  • Computer portatile WIN o MAC 
  • Starter kit arduino (non necessario l’originale) 

Per maggiori informazioni potete scrivere a formazione@megahub.it, contattare il numero 370 340 6726 anche via sms / whatsapp (rispondiamo in massimo 3 giorni lavorativi) oppure compilare il modulo di seguito:

[contact-form-7 404 "Non trovato"]


Di seguito la presentazione di un corso simile organizzato dallo stesso docente, Silvano Zambon

HomeLamp & componenti MBK in 3D

Il tutor Silvano Zambon ha realizzato queste “Homelamp” con la stampante 3D e la tecnologia SLA


La tecnologia SLA permette infatti di costruire parti con superficie lucida e liscia dove, a differenza delle stampanti a filamento, gli strati non sono visibili.
Scegliendo bene lo spessore e la geometria, si riesce a diffondere la luce in modo selettivo per creare effetti luminosi eleganti ed originali.

La lampade sono illuminate da una striscia di 24 led rgb e potrebbero riprodurre qualsiasi colore. Il cervello, un arduino nano, è stato programmato e cablato dai ragazzi del corso di elettronica under23.


Homelamp – Silvano Zambon

Degli altri oggetti che ha realizzato sono delle componenti per la Mountain bike 


Di seguito un video di presentazione delle stampanti 3D che potete utilizzare in Megahub – per info clicca qui

Gruppo aperto Arduino & Elettronica

Con i maker e gli appassionati di Arduino & Elettronica continuiamo a sentirci per condividere informazioni utili su prototipi già sviluppati e da sviluppare.


Negli ultimi incontri – di solito ci si trova il giovedì sera, ma le date vengono decise attraverso un gruppo whatsapp o via email a chi ha dimostrato interesse – Paolo e Fabio stanno raccontando il progetto GASrover.

Cosa sono i rover? 

I primi rover (o astromobili) della storia furono logicamente quelli destinati all’esplorazione lunare  (…) sono progettati per riuscire a muoversi su terreni tortuosi e per superare grossi ostacoli: per questo motivo hanno più ruote di un normale veicolo  – cit.wikipedia –

Il progetto finale prevede che il rover si muova in autonomia su un percorso conosciuto per mezzo della elaborazione di immagini e un radar (LIDAR)

Con loro stiamo vedendo le parti che andranno a comporre il rover e anche brevi dimostrazioni di elaborazione e riconoscimento di immagini. Per chi volesse è possibile vedere le registrazioni degli incontri fatti.

Gasrover

Se volete aggiungervi scrivete a formazione@megahub.it o contattate il numero 370 340 6726 anche via sms/whatsapp.



Negli incontri scorsi

— Paolo ha presentato un progetto grazie al quale ha fatto un pedale per chitarra usando Arduino e la libreria Mozzi

— Bertilla ha accennato ad biosensore che vorebbe sviluppare che registra il battito cardiaco

— Diego cerca collaboratori per automatizzare l’apri-cancello

— Abbiamo visto dei sistemi che grazie ad Arduino permettono di accendere una luce con un battito di mani

— Abbiamo parlato dei corsi Cisco gratuiti (https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/) e dei corsi Python del Fablab We Do Fablab

— Con Stefano abbiamo visitato il fablab per vedere le sue serre per orchidee dove l’elettronica non manca proprio! Per info https://www.megahub.it/2019/12/passioni-orchidee-ed-elettronica/


Un altro progetto su cui ci siamo soffermati per molto tempo -che porteremo avanti appena si potrà rivedersi nel fablab e officina – riguarda uno slider motorizzato per foto e video camere.

DI COSA SI TRATTA?
Lo slider che vogliamo realizzare è una delle attrezzature più utilizzate nel cinema e nella fotografia.
Si tratta di un sistema che fa scorrere in modo fluido la foto/videocamera per realizzare time-lapse in movimento.
Per costruirlo abbiamo deciso di programmare uno stepper motor.

PERCHE’ USARE UNO STEPPER MOTOR
“Il motore passo-passo spesso chiamato anche step o stepper è un motore elettrico sincrono in corrente continua pulsata con gestione elettronica senza spazzole (brushless) che può suddividere la propria rotazione in un grande numero di passi (step). La posizione del motore può essere controllata accuratamente senza dover ricorrere al controllo ad anello chiuso (feedback) se la taglia ed il tipo di motore sono scelti in modo adeguato all’applicazione.

È considerato la scelta ideale per tutte quelle applicazioni che richiedono precisione nello spostamento angolare e nella velocità di rotazione, quali la robotica, le montature dei telescopi ed i servomeccanismi in generale” https://it.wikipedia.org/wiki/Motore_passo-passo


Abbiamo già realizzato la struttura “hardware” che vedete nella foto e ora, con il coordinamento di Egidio, stiamo programmando Arduino in modo che si possano realizzare riprese “in movimento”.


Scopri di più sull’attrezzatura elettronica che puoi usare nel Fablab di Megahub

https://www.megahub.it/portfolio/strumentazione-elettronica/

Scopri un progetto “luminoso” realizzato con Arduino


Iscriviti alla nostra newsletter

[contact-form-7 404 "Non trovato"]