Hackathon sulle SMARTCITY

29 Novembre 2021 - 3 minutes read

Cos’è un hackathon?

Un hackathon (anche detto hackfest) è un evento al quale partecipano, a vario titolo, esperti di diversi settori dell’informatica: sviluppatori di software, programmatori e grafici. Un hackathon generalmente ha una durata variabile tra un giorno e una settimana. Un hackathon può avere varie finalità lavorative, didattiche, sociali.

Il termine nasce dalla crasi di due termini: hack (in informatica violareattaccare) e marathon (maratona) partendo proprio dal virtuosismo informatico promosso dagli hacker.

(…) A partire dagli anni duemila gli hackathon hanno ampliato i loro orizzonti diventando occasioni promosse da società del settore informatico per lo sviluppo rapido di nuovi software[8] e, grazie al loro approccio tipico di problem solving[9] (soluzione dei problemi), terreno di ricerca da parte di venture capitalist (traducibile con capitalisti di ventura) di nuovi team (gruppi di lavoro), startup (nuove e dinamiche aziende) o aree geografiche in cui investire o idee innovative da finanziare.

Tradizionalmente gli hackathon partono con una presentazione del programma e, se esiste, dell’argomento al centro dell’evento. I partecipanti passano alla proposta di idee e alla formazione di squadre in base agli interessi e alle competenze. Le squadre sono formate generalmente da 4-5 persone (cit. Wikipedia)

Sabato 18 Dicembre dalle 8:00 alle 18:00 studenti e studentesse si sfideranno con idee innovative riguardo al tema Smart Cities

Ci saranno 3 sfide tra cui scegliere per inventare nuove soluzioni in uno di questi ambiti:

1.Smart City Model

La smart city è una città che gestisce le risorse in modo intelligente, mira a diventare economicamente sostenibile ed energeticamente autosufficiente, ed è attenta alla qualità della vita e ai bisogni dei propri cittadini.

2.Smart City Nervous System

Il “sistema nervoso” della città, che rappresenta un insieme di strumenti, sensori, ecc che permettono agli edifici (privati e non) di ottenere informazioni, per comunicarle ai residenti. Miglioramenti dell’efficienza elettrica di tutto, illuminazione, servizi, parcheggi, trasporti pubblici …

3.Smart City Environmental Tool

Uno degli strumenti più utili simbolo della smart-city è la colonnina di acquisizione informazioni ambientali (temperatura, umidità, polveri, vento, rumore, ecc. ) che possa condividere informazioni con l’infrastruttura della città…


Se vuoi partecipare o vedere le risorse già messe a disposizione dai nostri tutor vai nel sito dedicato
http://smartcity-at-fablab.jrdt.cloud/

Questa iniziativa sarà realizzata al Faber Box di Schio
grazie alla collaborazione con Avatar
Tags: , ,